Un itinerario di respiro internazionale con formazioni e artisti di altissima levatura, nonché sorprendenti stelle di domani, che abbraccerà repertori sinfonici, sacri e cameristici d’ogni epoca e provenienza. Il cartellone sarà composto da 14 concerti suddivisi nei tradizionali cicli I Concerti del Lingotto e Lingotto Giovani, a cui si aggiungeranno anche quest’anno rassegne collaterali, conferenze e iniziative di formazione e divulgazione dedicate ai giovani, ai giovanissimi e alle loro famiglie.

Jordi Savall, Sir John Eliot Gardiner, Maxim Emelyanychev e Paavo Järvi sono alcuni degli illustri nomi che si alterneranno sul podio di importanti formazioni e gruppi vocali accanto a solisti d’eccezione tra cui le pianiste Hélène Grimaud, Alexandra Dovgan e i violoncellisti Giovanni Sollima e Sol Gabetta, negli otto appuntamenti de I Concerti del Lingotto all’Auditorium «Giovanni Agnelli».

Per maggiori informazioni scarica il
Programma generale
Comunicato stampa